Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

cucina

La Ricetta dell’Assoluto di Triglia di Romolo al Porto, uno dei migliori ristoranti di pesce d’Italia

Romolo Al Porto ad Anzio, rappresenta, secondo noi, una delle migliore cucine di mare d’Italia. Abbiamo già scritto  su questa testata della straordinaria materia prima e delle prelibate pietanze dei fratelli Walter e Marco Regolanti (link).

Vi proponiamo ora una ricetta che Walter ci ha inviato per la pubblicazione. Ma attenzione, ricordatevi che avere a disposizione  una materia prima del livello di Romolo Al Porto non è cosa semplice!!!

Ricetta Assoluto di Triglia per 4 persone

320 grammi di tagliolini impastati con uova, farina, sale e acqua di pomodoro che si ottiene frullando e decantando 24 h l’acqua di 1 kg di pomodori ramati senza pelle. 200 gr di pomodorini, aglio , olio, sale e peperoncino quanto basta, 400 grammi di triglie accuratamente sfilettate. Si soffrigge l’aglio che poi si toglie, un’alicetta salata, si sfuma con poco vino bianco, si gettano i pomodorini tagliati in 4 e si lascia andare fino a cottura. In acqua bollente si calano i tagliolini e contemporaneamente le triglie nella salsa avendo cura di non sfaldarle troppo, cosa che avverrà durante la mantecatura della pasta. Prima dell’impiattamento mettere due foglioline di basilico e servire.

Insomma se seguite la ricetta ed avete a disposizione delle triglie appena pescate verrà un piatto strepitoso!!!!

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

COMMENTA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

La ricetta della prelibata ciambella al mosto cotto

Cali di Zucchero

Il miele biologico dell'ape nera etnea

Gastronomia

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia