Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

cucina

La Ricetta della Pescatrice alla Cacciatora di Romolo al Porto

Romolo Al Porto ad Anzio, rappresenta, secondo noi, una delle migliore cucine di mare d’Italia. Abbiamo già scritto  su questa testata della straordinaria materia prima e delle prelibate pietanze dei fratelli Walter e Marco Regolanti (link), della Ricetta dell’Assoluto di Triglia (link) e della Minestra di Pesce (link).

Ecco a voi un’altra ricetta che Walter Regolanti ha voluto condividere con noi.

Walter Regolanti

Pescatrice alla Cacciatora

Pulire per bene la pescatrice, avendo cura di togliere tutte le pelli, eventualmente farlo fare dal pescivendolo di fiducia e tagliare in otto fette uguali fra loro il pesce, avendo cura di tenere intera la testa, prendere una ampia casseruola larga abbastanza da far entrare comodamente la pescatrice, mettere olio extra vergine d’oliva (Walter usa l’olio EVO di Quattrociocchi), aglio schiacciato con tutta la pellicina e far andare a fuoco medio prima la testa per 5 minuti, poi il resto, irrorare di aceto (da Romolo al Porto si usa l’aceto di Joško Sirk della Subida), regolare di sale e peperoncino, una piantina di rosmarino e coprire. A cottura ultimata, aggiungere le olive di Gaeta, ancora una sfumata di aceto ed eventualmente di olio per restringere i sapori e servire avendo cura di ricostruire il pesce in bellavista con sopra la sua salsa ed il rosmarino.

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Dall’assaggio alla cieca la classifica dei 10 migliori panettoni di Roma secondo Vinodabere

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia