Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

La Sardegna di Vinodabere

Spirits Sardegna – I migliori Mirto del 2024 per Vinodabere, sia rossi che bianchi

Tra gli ultimi acquisti prima di lasciare la Sardegna per tornare a casa è immancabile la bottiglia di Mirto. Ma orientarsi nella scelta non è facile. Dal 2020 la Redazione di Vinodabere cerca di guidare il consumatore assaggiando ogni anno alla cieca quasi tutti i Mirto in commercio (sia bianchi che rossi).

In questa estate 2024 abbiamo degustato 10 Mirto Bianco e più di 30 Mirto Rosso. Un assaggio sempre molto interessante che ha messo in rilievo la capacità di convincere anche del Mirto Bianco.  Siamo dunque in grado di svelare la classifica dei nostri migliori assaggi.

 

Metodologia

Utilizziamo alcuni simboli per spiegare ancora meglio le differenze qualitative tra i prodotti recensiti.

Abbiamo attribuito 1 Applauso  a quelle etichette che si attestano tra i 90 ed i 94,9 centesimi (prodotti decisamente buoni), 2 Applausi tra i 95 ed i 97,9 (prodotti ottimi), e la Standing Ovation  tra 98 e 100 (prodotti eccellenti). I punteggi, essendo frutto di una media di degustazione in panel, possono prevedere anche i decimi di punto. Le  classifiche sono in ordine inverso (si parte dall’ultima posizione per arrivare alla prima).

Per rendere più compiutamente comprensibili e trasparenti le nostre valutazioni vi ricordiamo che abbiamo usato una scala di punteggio internazionale (quindi mediamente più alta di quelle in uso in Italia) e che tutti gli assaggi sono stati svolti rigorosamente alla cieca.

 

Classifica dei Migliori Mirto Bianco 2023

Il Mirto Bianco è realizzato attraverso infusione delle bacche bianche, oppure di germogli, oppure di foglie (il più diffuso).

8

Mirto Bianco (Liquore di bacche di mirto) – Myrsine Liquori di Agus Giovanni – Dolianova (CA) 94/100   70 cl, alc.21 % vol., prezzo indicativo 20,00 euro.

Riportiamo le parole tratte dal sito internet aziendale: “Il mirto bianco realizzato con una infusione di bacche bianche della nostra azienda raccolte in Sardegna, il procedimento è uguale al mirto rosso quindi infuso, sciroppo di zucchero lavorato a freddo, e l’aroma di mirto che è un estratto di cottura del mirto per aumentare il profumo.”

Propone sentori di anice, spezie, agrumi che accompagnano un sorso sapido e avvolgente. La piacevolezza e facilità di beva si accompagnano ad una buona persistenza.

7

Mirto di Sardegna Bianco (foglie) – Rau Distilleria Rau Fratelli RAU – Sassari 97/100  70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Ottenuto dall’infusione in alcol delle foglie di mirto, gioca le sue carte su sentori di tè, pepe nero, spezie, zenzero. Il sorso è sapido, ricco ed avvolgente e chiude con sensazioni balsamiche lunghissime.

6

Liquore Mirto Bianco (infuso di foglie) – Silvio Carta– Zeddiani (OR) 97,2/100   70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 21 euro.

Un tripudio di fiori bianchi ci invade si dall’inizio, ben assecondato da un sorso avvolgente e lunghissimo dove le note dolci e amare si fondono in armonia.

5

CaRu Mirto Bianco di Foglie di Orgosolo – Orgosolo Liquori di Piera Cadinu – Orgosolo (NU) 97,4/100 50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Ottenuto dall’infusione in alcol delle foglie di mirto, evidenzia sentori di camomilla ed erbe officinali, seguiti da ricordi di alloro. Il sorso risulta avvolgente, sapido e convincente e termina con un finale agrumato e balsamico.

4

Mirto Bianco Liquore Artigianale S’Myrtus Bianco – La Mirteria 97,5/100   cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

 

Profumi di alloro e agrumi anticipano materia e lunghezza, che si esprime in ricordi di iodio ed erbe officinali ed in piacevole ed intenso finale su note di elicriso e frutti bianchi.

3

Liquore da Bacche di Mirto Bianco Terra dei Venti  LR Lucrezio R. – Berchidda (SS) 98,3/100    70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Ottenuto dall’infusione idroalcolica di bacche di mirto bianche. Le note di spezie, agrumi, e frutta secca anticipano sapidità, densità e lunghezza gustativa. Un Mirto Bianco di grande equilibrio gustativo.

 

2

Mirto Bianco di Sardegna (liquore di foglie di mirto) – San Martino 99/100  50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 20 euro.

Profumi intensi floreali con la camomilla in evidenza e ricordi di miele anticipano un sorso sapido, pieno e di straordinaria armonia, che si chiude con un sorprendente finale su note di erbe officinali ed alloro.

 

1

CaRu Mirto Bianco di Bacche di Orgosolo – Orgosolo Liquori di Piera Cadinu – Orgosolo (NU) 99,3/100 50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 16 euro.

Ottenuto dall’infusione idroalcolica di bacche di mirto bianche, è un Mirto che coniuga sensazioni salmastre e iodate con i più consuetudinari ricordi di alloro ed erbe officinali. Sapido, fresco, avvolgente, mostra una incredibile armonia ed una straordinaria lunghezza gustativa.

 

Classifica dei Migliori Mirto Rosso 2024

 

 

17

Liquore di Mirto M’rto – Benalonga 93/100 70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo € 10

Note speziate accompagnate da profumi di agrumi e frutti rossi introducono un sorso caratterizzato da note sapide e morbidezza glicerica.

 

16

Mirto Sole Mare – Silvas 94/100   70 cl, alc.22 % vol., prezzo indicativo n.d.

Da una macerazione a freddo delle bacche in alcool nasce un Mirto che presenta ricordi speziati e di macchia mediterranea, con un moderato contenuto alcolico che lo rende versatile per diversi utilizzi (mixology, aperitivo, o fine pasto).

 

15

Mirto di Sardegna 926 – Distilleria Rau Fratelli RAU a Sassari 94,5/10070 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 17 euro.

 

Un Mirto tipico di questo bellissimo territorio, con note speziate che si accompagnano a ricordi di agrumi e frutti rossi. Sapido, elegante e complesso allo stesso tempo.

 

14

Liquore di Mirto Murta – Liquorificio Artigianale Fonnese – Fonni (NU) 95,8/100  50 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 18,50 euro.

Sentori di frutti rossi e macchia mediterranea caratterizzano il quadro olfattivo. Sapidità, avvolgenza, persistenza gustativa completano il profilo organolettico.

 

13

Mirto di Sardegna – Tremontis 95,9/100  70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 25 euro.

Sensazioni iodate si fondono alle caratteristiche note di frutti rossi e macchia mediterranea. La ricchezza glicerica e quella zuccherina sono ben contrastate dalla sapidità, che restituisce un sorso piacevole ed equilibrato.

12

Mirto Silvio Carta Ricetta Storica – Silvio Carta Zeddiani (OR) 96/100 70 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 24 euro.

Potenza ed eleganza nel bicchiere. Non è un Mirto che mostra timidezze, va per la sua strada con avvolgenza, alcool, ed una straordinaria lunghezza su note di macchia mediterranea.

 

11

Liquore di Mirto Terra dei Venti Vento di Maestrale – LR Lucrezio R. – Berchidda (SS) 96,1/10070 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 16 euro.

Note di frutti rossi, ricordi balsamici e di macchia mediterranea sono al centro dell’assaggio. Sapidità e freschezza vanno a bilanciare dolcezza e ricchezza glicerica. Il risultato si esprime in piacevolezza ed equilibrio.

10

Mirto Liquore di Sardegna Sardus Gigas – Silvas – Sindia (NU)  96,2/100    70 cl, alc.26 % vol., prezzo indicativo 18 euro.

Un Mirto che gioca le sue carte su sapidità e scorrevolezza del sorso. Un contenuto (per la tipologia) grado alcolico lo rende adatto anche ad aperitivi e momenti fuori dei pasti.

 

9

Mirto di Gallura – Azienda Agricola Petra Manna  – Telti (SS) 96,3/100        70 cl, alc.25 % vol., prezzo indicativo 20 euro.

Si tratta di uno dei riferimenti galluresi della tipologia, con ricordi di macchia mediterranea in tutte le sue declinazioni (elicriso, cisto, lentisco etc.). Il sorso è sapido ed equilibrato.

 

8

Mirto Liquore Artigianale – Tenuta Coda di Lupo – Arzachena (SS) 96,4/100  50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 20 euro.

Sensazioni di macchia mediterranea e frutti rossi sono al centro dell’assaggio, insieme a ricordi agrumati e speziati. Equilibrio e lunghezza gustativa completano il quadro organolettico.

 

7

Liquore di Bacche di Mirto –  Società Agricola Tani – Monti (OT) 96,5/100  50 cl, alc.26 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Un Mirto da non perdere, specialmente se bevuto alla fine di un’eccellente cena nell’Agriturismo della Cantina Tani. Il sorso è molto convincente con sapidità e freschezza a riequilibrare le sensazioni gliceriche e la dolcezza. L’effetto è un ottimo equilibrio ed una buona persistenza.

6

Liquore di Mirto affinato in barrique Terra Smeralda – Lucrezio R 96,8/100 50 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Note balsamiche e di macchia mediterranea si uniscono a sensazioni speziate e ricordi floreali. La beva è avvolgente e ben contrastata e termina con un finale di eucalipto e ginepro.

5

Liquore di Mirto CaRu il Mirto di Orgosolo – Orgosolo Liquori di Piera Cadinu – Orgosolo (NU) 97/100  50 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

Un Mirto che non passa inosservato e che mostra il suo carattere (e forse anche quello della sua artefice) fatto di dolcezza ma anche di verve sapida e decisa a riequilibrare il sorso. Termina con un bellissimo finale balsamico.

 

4

Mirto Tholoi – Azienda Agricola “Loi e Coronas” – Siniscola (NU) 97,5/100  50 cl, alc.30 % vol., prezzo indicativo 17 euro.

Sempre convincente il Mirto di questa splendida realtà di Siniscola, con ricordi di macchia mediterranea ed erbe officinali. Sorso di buona progressione e di ottimo equilibrio.

 

3

Mirto di Sindia – Silvas – Sindia (NU) 98/100  70 cl, alc.32 % vol., prezzo indicativo 19 euro.

Un Mirto di grande carattere, che unisce sensazioni iodate e salmastre ai tipici ricordi di macchia mediterranea. La beva è di grande effetto, con sapidità a bilanciare morbidezza, e con lunga persistenza su toni balsamici.

 

2

Liquore di Mirto  – La Neula – Telti (SS) 99/100  50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 24 euro.

Il Mirto di questa piccola cantina gallurese è di grande piacevolezza, con sale e iodio a fare da metronomi dell’assaggio e a marcare a uomo (o a zona, a piacere), dolcezza e ricchezza glicerica. Nemmeno a dirlo, la lunghezza del sorso, su note balsamiche e di macchia mediterranea, è realmente impressionante.

 

1

Mirto di Budoni S’Myrtus – La Mirteria  99,3/100 50 cl, alc.28 % vol., prezzo indicativo 15 euro.

In cima al podio troviamo questo Mirto di Budoni, che ci ha letteralmente conquistato con i suoi profumi speziati, che si accompagnano a note agrumate, ricordi di frutti rossi e macchia mediterranea. Il sorso è sapido e avvolgente e l’effetto finale è un incredibile equilibrio, che permane durante l’intero assaggio, fino al piacevolissimo finale su toni iodati e minerali.

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia