Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Roma – Carnal: la proposta sudamericana dello chef Roy Caceres

Il Carnal è un locale che vuole proporre in chiave moderna il folclore della propria terra, utilizzando luci, mattoni a facciavista, specchi e legno  per ricreare un ambiente elegante ma con lo stile tipico della taverna sudamericana. In questo modo modernità e tradizione si fondono in un tutt’uno, ripercorrendo passato  e presente dello chef Roy Caceres.

In cucina il grande amico di Roy,  Riccardo Paglia, che propone giorno dopo giorno un menu costruito sulla qualità delle materie prime utilizzate al meglio sfruttando quella tecnica che si è affinata per oltre 10 anni nel ristorante Metamorfosi.

Il tutto condito da cocktail  principalmente di origine sudamericana a cui si accompagnano classici di autore.

Si inzia con una selezione di piatti che sembrano chiedere l’uso  delle mani  per degustarli. Infatti  abbiamo notato che le posate non erano presenti sul tavolo, e che solo in seguito ci sono state portate.

In tavola un  menu in formato digitale (ma a richiesta anche cartaceo) ricco di proposte che vedono nella materia prima il fondamento di un percorso  dove tecnica e folklore si fondono con  stile.

Ma passiamo agli  assaggi

PICAR

Pao de queijo tonnato  – € 5,00

Un buon piatto di entrata. La nota di tonno si avverte distintamente distendendosi su tutto il palato. Attenzione a come lo mangiate, occorre assaporarlo in un sol boccone altrimenti rischiate di sporcarvi e  ricordate di non farlo freddare.

Empanadas di carne ahumada e aji  – € 5,00

Che la carne fosse il punto forte di Roy è risaputo. I bocconcini sono molto gradevoli, la carne ha sapori intensi che sanno fondersi con gli altri ingredienti.

BOCONES

Tostata de mais, baccala, pesca, fagiolini e basilico – € 8,00

Questa volta Roy riesce a stupirci sopratutto perché ha lasciato la sua comfort zone per mostrare la sua tecnica. Ottima la mantecatura del baccalà, azzeccatissimo l’abbinamento con la pesca che gli conferisce una nota dolce e acidula allo stesso tempo.

 

Tostata de mais, polpo, cetriolo crudo e crema di cipolla arrosto  – €  8,00

Non potremmo mai dire che non è un buon piatto. La materia prima è eccellente, ma non ci entusiasma, manca quell’esplosione di sapori della Tostata di mais assaggiata in precedenza.

CUARTO  FRIO

Tiradito di ricciola marinata ed emulsione di Maracuja e chia – € 15,00

Grandissimo piatto il carpaccio di ricciola riesce a mantenere intatti profumi e sapori lasciando allo stesso tempo spazio alla Maracuja. Unica pecca la quantità, avremmo voluto continuare a mangiarne all’infinito.

ZONA CALIENTE

Ricciola alla cacciatora avocado e melanzane arrosto – € 22,00

Francamente un piatto che non ci ha entusiasmato appieno, si percepisce distintamente una  materia prima di buon livello che non sembra aver trovato un equilibrio nel complesso, come se mancasse il trait d’union del piatto.

 

Tamal di mais, cardoncelli, formaggio di malga ed erbe  – € 14,00

Ci è stato detto che l’involucro non va mangiato e così abbiamo fatto ma l’interno pur contenendo un formaggio di qualità, non sembra essere stato valorizzato pienamente. Tuttavia essendo un formaggio fresco molto dipende dalla stagionalità, quindi è un piatto solo provare in un altro momento dell’anno.

 

Costolette di nero reatino e mole Carnal  – €15,00

Quando si dice la classe non è acqua possiamo riferirci alla preparazione di queste costolette. I sapori e profumi della carne vengono elevati all’ennesima potenza da una tecnica di cottura che ci ricorda il ristorante stellato di Roy, Metamorfosi. Ogni singolo pezzo di carne si scioglie in bocca spingendoci a tagliarne subito un altro quasi a non voler interrompere il piacere che si prova ad ogni singolo assaggio. Strepitoso.

HAPPY ENDING

Merengòn al mango e lime – € 7,00

Un dolce fatto apposta per accompagnare un preciso cocktail in questo caso la Caipirinha  con la nota di Lime unione tra il piatto al bicchiere.

Flan de Leche  € 7,00

Giusta conclusione della serata, una rivisitazione della tipica ricetta sudamericana a cui si è voluta aggiungere una parte croccante e una fresca dovuta ad un piccolo sorbetto ai frutti di bosco che accompagna il dolce

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia