Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

News

Ristoranti – Capitolo Primo a Montallegro, quando il territorio è protagonista (anche nei vini)

Il Vino è la Poesia della Terra (Mario Soldati) si legge nell’introduzione alla carta dei vini di Capitolo Primo. siamo nel cuore più autentico della Sicilia occidentale a poca distanza dalla Riserva Naturale di Torre Salsa, dalla Scala dei Turchi e dai Templi di Agrigento.

Magie naturalistiche e storiche che, grazie ai colori scelti per il loro ristorante e per il loro Relais (con 5 suite), ripropongono fedelmente la cucina di Damiano Ferraro e l’accoglienza della moglie Adriana Baglio: pietre naturali, arredi d’epoca, soffitti in legno e ceramiche d’autore, tutti elementi distintivi della tradizione locale che si fondono con le moderne vasche jacuzzi delle camere e incorniciano l’affascinante sala, cuore pulsante del progetto di ospitalità, ricavata in una corte interna sulla quale si affaccia un balcone per le cene più romantiche.

Un luogo autentico e simbolo della grande bellezza di questa parte di Sicilia che riconduce perfettamente alla nuova cultura del benessere internazionale attraverso lo sviluppo di un viaggio esperienziale e consapevole attraverso il bello e il buono di questa terra.

Bello e buono dicevamo, come il percorso enogastronomico proposto attraverso una cucina verista ancorata al territorio che guarda al gusto, al benessere e ad una nuova visione della tradizione, punto imprescindibile per qualsiasi cucina dell’isola più grande del Mediterraneo.

A raccontare i piatti di Damiano Ferraro, Adriana Baglio che, in sala, tra mille aneddoti ed una carta dei vini che spazia dalla Francia al Piemonte (in carta anche qualche rarità) ma che ha un focus specifico sulla Sicilia con centinaia di etichette (divise per provincia e con una rappresentazione pressoché totale di tutta l’isola), con orgoglio racconta anche i vini del territorio e di Montallegro.

Qui infatti, Calogero Caruana, ha fatto ritorno a casa dopo importanti esperienze in Toscana e si è dedicato incessamente ad un progetto enologico che è stato ampiamente sposato dallo staff di Capitolo Primo.

Catarratto e Inzolia oggi i due vini del giovane vigneron siciliano che tanto raccontano di questa terra baciata dal sole e che, oggi, è sicuramente punto di riferimento per il turismo grazie anche ai nuovi progetti di ospitalità che stanno crescendo nel territorio. Una destinazione autentica dove il contatto con natura e le persone che lo abitano è un elemento chiave dell’esperienza e dove i contenuti dell’alta cucina siciliana raccontano la ricchezza naturale e culturale di un mondo che si nasconde in piena vista.

Ristorante Capitolo Primo
Via Trieste, 1 – Montallegro (AG)
Tel. +39 339 759 2176

avatar
Scritto da

Nato in Toscana e cresciuto in Sicilia, dove vivo. Ho iniziato a scrivere quasi per caso, poi anche qualche libro sul rapporto tra mafie e chiesa. Promuovo il Turismo Esperienziale in Sicilia e mi occupo di comunicazione digitale. Scrivo di vino, di cibo e delle cose belle che mi circondano

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia