Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Ristorante Chichibio – la cucina di Raffaele Trilli, allievo di Niko Romito, rifocilla gli sciatori a Roccaraso

Non è affatto scontato in località sciistiche trovare degli approdi sicuri dove poter assaporare piatti che presentino contemporaneamente personalità, equilibrio e legami con le tradizioni.

Raffaele Trilli, lo chef di Chichibio a Roccaraso

Una bella scoperta è stata a questo proposito il ristorante Chichibio a Roccaraso, località al centro del comprensorio sciistico più grande del centro-sud Italia. Il nome del ristorante si ispira ad una novella del Decamerone che vede come protagonista il cuoco Chichibio che dopo aver cucinato una gru per il suo padrone, cede alle lusinghe di una donna offrendogli una coscia dell’animale e si trova dopo a dover giustificare la mancanza della stessa (per chi non si ricorda la novella e volesse sapere come va a finire potete accedere a questo link).

Ma torniamo alla realtà. Siamo nel pieno centro del paese. Raffaele Trilli, 30 anni appena compiuti, ex allievo di Niko Romito, di Valeria Piccini (Caino a Montemarano) e di Mauro Uliassi, è l’anima di questo elegante locale di Roccaraso. Un menu all’apparenza non troppo complesso, ma che invece sorprende nelle esecuzioni, che ci pongono davanti a piatti per niente scontati, dal grande equilibrio gustativo, che mettono in rilievo la personalità dello chef, che stupisce senza allontanarsi troppo dal filone della tradizione.

Così per esempio la fettuccella al ragu bianco e ricotta affumicata al ginepro risulta di grande piacevolezza con contrasti azzeccati ed un’ armonia gustativa raggiunta senza banalità.

 

Fettuccella ragù bianco di agnello e ricotta affumicata al ginepro

 

Il Pollo Croccante, caramello di peperoni, olive e paprika è un piatto coraggioso perchè Raffaele riesce a conferirgli struttura, utilizzando ingredienti di semplice utilizzo, ma componendoli come in un fantastico puzzle di consistenze ed equilibri.

Pollo Croccante, caramello di peperoni, olive e paprika

 

Ecco cosa altro abbiamo potuto assaggiare:

 

Benvenuto dello chef: panino al latte, caprino ed estratto di rapa rossa

 

Tartare di manzo, crema di nocciole, tartufo nero

 

 

Battuta di Vitello, uovo di quaglia, capperi ed olive taggiasche

Coniglio, caramello di carote e cicoria all’agro

 

Ristorante Chichibio

Via Guglielmo Marconi, 1, 67037 Roccaraso (AQ)

Telefono328 905 4831

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2020 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia