Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Ma è giusto pagare l’acqua del rubinetto al ristorante?

Per una volta parliamo di acqua. Ma l’eccezione è giustificata da un dubbio che sempre più ci attanaglia. Ma è giusto che un ristorante chieda il pagamento per l’acqua del Sindaco (l’acqua del rubinetto)? Certo è vero che a volte viene resa frizzante e comunque viene refrigerata, e che quindi il gestore affronta dei costi, anche se molto bassi, ma il corrispettivo richiesto spesso supera i 2 euro a bottiglia. Ed il nostro dubbio rimane, soprattutto quando si parla di chilometri zero e progetto ecosostenibile.

Provo a fare un parallelo per far capire meglio il nostro pensiero. Quando si viene invitati ad un matrimonio la prassi vuole che si faccia un regalo agli sposi e si riceva la bomboniera dagli stessi nel giorno delle nozze. Ultimamente si sta consolidando una nuova tendenza, e cioè che i soldi delle bomboniere vengano destinati ad iniziative solidali o di beneficienza. Ma dato che le bomboniere sono una spettanza degli invitati, non sarebbe più giusto destinare una parte del regalo alle opere di bene?

Ma nel ristorante siete clienti e non ospiti, direte voi. Ed anche questo è vero. Però il dubbio ci rimane soprattutto se ci confrontiamo con diversi paesi stranieri dove l’acqua del rubinetto è servita gratis in una caraffa rinfrescata con cubetti di ghiaccio.

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

COMMENTA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

Il miele biologico dell'ape nera etnea

Gastronomia

La viticoltura eroica della Valtellina: l'azienda Gianatti Giorgio

Aziende

Ma è giusto pagare l'acqua del rubinetto al ristorante?

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia