Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

L’unione fa la forza – Il motto della neonata Associazione Vignaioli in Grottaferrata

È stata presentata a Grottaferrata lunedì 14 settembre 2020, presso l’Abbazia di San Nilo, l’Associazione Associazione Vignaioli in Grottaferrata.

Abbazia di San Nilo

6 vignaioli le cui  vigne sono nate sulle ceneri di un antichissimo vulcano, il Grande Vulcano Laziale che ha avuto origine nella prima fase evolutiva e risalente a circa 560 mila fa. E oggi ricadono in questo comune più  precisamente in località Valle Marciana, un luogo situato in prossimità della città di Roma che ricorda, a chi scrive, bellissimi momenti dei tempi passati.

I vigneti

Un piacere venire a conoscenza dello spirito che ha animato questa iniziativa, che ha visto l’amministrazione cittadina divenire la scintilla per far partire un progetto che si spera abbia un lunghissimo futuro.

La sinergia di diversi elementi che compongono l’economia locale potrebbe divenire lo strumento per valorizzare ogni aspetto di questo territorio, forte di una sua storia e della vicinanza di una metropoli che attira anno dopo anno un notevole numero di turisti italiani e stranieri.

Progetto che vuole una viticoltura locale fare rete con la ristorazione di qualità del luogo, cercando di emulare un sistema oggi presente sul lago di Garda.

I vignaioli del gruppo sono:

Cantine Emanuele Ranchella

Cooperativa Agricoltura Capodarco

Villa Cavalletti

La Torretta

Castel de Paolis 

Cantine Gabriele Magno.

Anche alcuni ristoratori di Grottaferrata hanno costituito un’associazione (di cui non sappiamo il nome). Ecco chi sono:

 

Il Cavallino in villa

La Briciola di Adriana

La Casina del Buongusto

La Cavola d’Oro

L’Oste della Bon’Ora

Ristorante Mangiafoco

Taverna dello spuntino

Taverna Mari

Osteria del Fico Vecchio.

Alla clientela di questi ristoranti, oltre ai vini che normalmente presenti, viene proposta una carta di vini locali decisa di comune accordo tra i diversi viticoltori appartenenti all’associazione.

Ecco alcune dichiarazioni dei Vignaioli in Grottaferrata:

Tiziana Torelli, presidente dell’Associazione: “Se ne parlava già nell’autunno pre-covid, di questo progetto che oggi si è realizzato concretamente, e rappresenta un’unione dove ciascuno attraverso la propria storia può valorizzare questi luoghi”. 

Continua Emanuele Ranchella ricordando che tra i progetti futuri ci sarà la “realizzazione di un percorso ciclabile tra le varie cantine che permetta di raggiungerle attraverso un tour che permetta di abbinare vino e cibo”.

L’obiettivo è quello di attrarre persone persone in questo territorio anche attraverso il turismo del vino“, ci dice Fabrizio Santarelli di Castel De Paolis, e proprio a tal fine si cercherà di trovare degli accordi con diversi tour operator.

Un progetto ambizioso quello delle  due Associazioni  per il rilancio di una cittadina da sempre considerata il luogo ideale dei romani per allontanarsi dalla frenesia della grande città pur rimanendone vicini.

avatar
Scritto da

Ha fondato Vinodabere nel 2014. Laureato in Economia e Commercio specializzazione mercati finanziari, si è dedicato negli ultimi dieci anni anima e corpo al mondo del vino. Assaggiatore internazionale di caffè ha partecipato a diversi corsi di analisi sensoriale del miele, vanta diverse esperienze nell'ambito enologico quali la collaborazione con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso (edizioni 2017 e 2018), e la collaborazione con la guida Slow Wine (edizioni 2015 e 2016).

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia