Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

La classifica delle bottiglie di acqua  più costose al mondo

Questa volta vogliamo parlarvi di un liquido di cui non possiamo fare a meno nella nostra vita: l’acqua.

Un liquido che apparentemente non incide in modo eccessivo sulle nostre finanze anche perchè il nostro pianeta ne è ricco, tuttavia ci sono delle eccezioni legate più al contenitore che al liquido stesso.

Una bottiglia di acqua può arrivare a costare anche diverse centinaia di euro se immessa in una bottiglia che più che un contenitore diviene un simbolo di ricchezza, è  il design della bottiglia o il materiale con cui è costruita, più che l’acqua stessa, a farne aumentare il prezzo.

Abbiamo deciso di selezionare  10 tra le bottiglie di acqua più costose al mondo, non accessibili a chiunque, in alcuni casi, ma veri e propri tesori che simboleggiano quel modo di mettersi in mostra tanto caro ai nostri giorni.

1 – Acqua di Cristallo Tributo a Modigliani

Una bottiglia particolarmente cara, visto che 750 ml di acqua costano la bellezza di 60.000 €. L’acqua proveniente da sorgenti delle Figi e della Francia risulta essere la più cara al mondo soprattutto per la bottiglia che  progettata da Fernando Altamirano di Tequila Ley  è in oro massiccio 24 carati.

2 – Kona Nigari

Il secondo posto troviamo la bottiglia di Kona Nigari da 750 ml ad un prezzo di 420 € ed è venduta in Giappone.

L’elevato prezzo in questo caso dipende dalla stessa acqua che raccolta in una sorgente naturale  a circa 2000 metri sotto il livello del mare, al largo dell’isola di Hawaii. Il costo molto alto, oltre alla unicità della sorgente da dove scaturisce dipende anche dalla credenza che abbia benefici per la salute di chi la beve.

3 – 

Ben 250 €, per questa bottiglia di design. Le bottiglie di acqua Fillico assomigliano al re e la regina della scacchiera, sormontate, per tale motivo, dalle rispettive corone tempestate di Swarovski, e ricordano quella appartenuta a Federico II.

L’acqua all’interno proviene dai piedi del monte Rokko, nella provincia di Kobe in Giappone, il  design esclusivo della bottiglia ne ha fatto un pezzo da collezione molto ricercato.

4 – Bling H20

85 €  per questa bottiglia esclusiva, viene imbottigliata direttamente alla sorgente di Dandridge, nel Tennessee, il vetro viene è lavorato con Swarovski e  chiusa come se fosse una bottiglia di Champagne, con un tappo di sughero.

Veen

Il prezzo si aggira intorno ai 65 €, proviene dalla Finlandia,  da una sorgente che sgorga nel Circolo Polare Artico. Il design della bottiglia è lineare, puro a voler ricordare la fonte da cui sgorga e a tal proposito vi sono state poste due onde sui fianchi. Onde che  simboleggiano VEEN EMONEN, la Dea della Fortuna dei marinai.

La concentrazione di nitrati dell’acqua permette di avere un prodotto estremamente leggero.

Nevas

La Nevas Cuvée è la prima acqua premium tedesca, si caratterizza con una bottiglia di vetro scuro, chiusa con un tappo di sughero e un design che ricorda lo Champagne.

Proviene da due fonti artesiane e il processo di carbonizzazione, molto particolare, rende quest’acqua un concentrato di sali minerali. Il costo è di circa 40 €.

Evian – Chiara Ferragni

Abbiamo abbandonato i prezzi stratosferici delle bottiglie che abbiamo citato fino ad ora ma grande scalpore desta la cifra di 8 € per l’acqua che Evian realizzò in collaborazione con Chiara Ferragni.

Si trattava di una semplice operazione di marketing infatti le caratteristiche dell’acqua Evian non erano in alcun modo alterate, a dimostrazione che una semplice operazione di marketing può spingere il consumatore a pagare un prodotto una cifra smisurata solo perché pubblicizzata da una persona con un grosso seguito sui social.

Fiji

Una delle acqua più conosciute e pregiate della terra, in virtù della sua elevata purezza. Viene estratta da uno strato acquifero artesiano che dista 1500 miglia dal continente più vicino e proprio  grazie a questa enorme  distanza dallo smog e dall’inquinamento del mondo “civilizzato” l’acqua risulta purissima.

Il costo si aggira intorno ai 5 € per bottiglia e risulta di gran lunga più accessibile di tutte le altre acque fino ad ora proposte nella nostra classifica.

avatar
Scritto da

Ha fondato Vinodabere nel 2014. Laureato in Economia e Commercio specializzazione mercati finanziari, si è dedicato negli ultimi dieci anni anima e corpo al mondo del vino. Assaggiatore internazionale di caffè ha partecipato a diversi corsi di analisi sensoriale del miele, vanta diverse esperienze nell'ambito enologico quali la collaborazione con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso (edizioni 2017 e 2018), e la collaborazione con la guida Slow Wine (edizioni 2015 e 2016).

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia