Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

La Classifica dei prezzi dei 10 Panettoni Italiani più costosi del 2021

Vi abbiamo in questi giorni proposto la classifica dei Migliori Panettoni Italiani 2021 scaturita da assaggi svolti alla cieca dalla squadra di Vinodabere (link), oggi vogliamo affrontare un aspetto che è anch’esso importante nella scelta del dolce per eccellenza delle feste natalizie: il costo.

Per questo vi proponiamo la classifica (che tiene conto solo del prezzo e non della qualità) dei panettoni che attualmente risultano essere i più costosi in commercio, non abbiamo avuto modo di assaggiarli e proprio per questo ci limitiamo, oltre al prezzo, a proporvi alcune caratteristiche che abbiamo tratto dai rispettivi siti internet.

Decima posizione 

€ 43 – Panettone Pere e Cioccolato di Antonino Cannavacciolo

Una lievitazione di 36 ore con 5 passaggi d’impastamento e una lavorazione artigianale con “pirlatura” manuale, nel pieno rispetto della tradizione. La paziente preparazione prevede anche 7 ore di riposo a “testa” in giù. Tra gli ingredienti di maggior prestigio si annoverano: tuorlo di uova ottenute da galline italiane allevate a terra, burro italiano di alta qualità, lievito madre decennale e vaniglia bourbon del Madagascar a cui vengono incorporati pere e cioccolato.

 

Nona posizione 

€ 45 – Panettone al Cacao e Cioccolato di Iginio Massari

 

Un Panettone innovativo con impasto al cacao arricchito con gocce di cioccolato fondente e al latte prodotte con la selezione della famiglia Massari.

La panna, il miele d’acacia e le sfumature agrumate di arancia nell’impasto sprigionano note aromatiche persistenti che si sposano con il gusto pieno del cioccolato.

Ottava posizione 

€ 45 – Panettone classico di Davide Comaschi

Lievitato classico  caratterizzato da una complessa lavorazione e da una lenta lievitazione che gli conferisce una notevole morbidezza.

Gli alveoli presenti all’interno racchiudono cubetti di arancia candita e uvetta, entrambe molto aromatiche, morbide e di prima qualità.

A corredo la croccante glassatura alle mandorle e nocciole, la granella di zucchero e le mandorle grezze.

 

Settima posizione 

€ 46 – Panettone Limited edition di Carlo Cracco

Panettone farcito con super canditi di arancia e uvetta marinata in bacche di vaniglia del Madagascar in una latta da collezionare

 

Quinta posizione ex aequo 

€ 50 – Questo Non è Un Panettone di Pipero Casa Manfredi

Non un Panettone classico, ma una creazione speciale realizzata a 4 mani con le migliori materie prime del territorio. L’ingrediente particolare? il Pisto. Una storica e preziosa spezia napoletana che regala al prodotto un sapore unico. Edizione limitata e numerata in scatole di legno – Solo 300 pezzi.

 

Quinta posizione ex aequo 

€ 50 –  Panettone Pere e Gianduia di Andrea Tortora

In  scatola regalo cilindrica di latta nera  con decorazione dell’illustratore Gio Pastori, un Panettone Artigianale Gourmet con Lievito Madre, dalla ricca glassatura (senza uvetta) realizzato con pera candita e cioccolato gianduia fondente alle nocciole. 

 

Terza posizione ex aequo

€ 55 – Panettone classico o al cioccolato di Niko Romito

Con arancia candita bio, monta grazie al lievito madre derivato dalle uve del vigneto di Casadonna, attorno al ristorante, ed è particolarmente soffice grazie all’emulsione di mandorla biologica siciliana, che sostituisce parte del burro. Certosino il processo produttivo, suddiviso in 4 fasi, fra cui 3 fermentazioni.

 

Terza posizione ex aequo

€55  – Panettone D&G Al Vino Perpetuo Vecchio Samperi  di FIASCONARO

In collaborazione con Dolce&Gabbana. Panettone confezionato in una bellissima scatola di latta firmata D&G. Panettone alto Milanese con farina di Sicilia arricchito con morbidi canditi di arancia di Sicilia e di cedro diamante e uvetta sultanina, esaltati dal vino Perpetuo Vecchio Samperi di Sicilia dell’azienda De Bartoli.

 

Seconda posizione 

€ 60 – Il Panettone con zafferano e arancia di Aimo e Nadia

Un’edizione limitata con Zafferano e Arancia. 

Prima posizione 

 

€ 100 – Il panettone Classico di Fornasetti

 

Omaggio dell’Atelier alla città di Milano che combina decorazione e tradizione gastronomica.
Una speciale scatola in edizione limitata accoglie il panettone artigianale ideato in esclusiva dal panificio Davide Longoni di Milano per Fornasetti.
Il decoro della scatola richiama le architetture Fornasetti mentre sul coperchio fa capolino la musa Lina Cavalieri nelle sembianze di una mezza Luna.
La ricetta del panettone Fornasetti prevede l’utilizzo del lievito madre ed è arricchita dall’inconfondibile gusto dello zafferano in un abbinamento insolito con le albicocche candite.

avatar
Scritto da

Ha fondato Vinodabere nel 2014. Laureato in Economia e Commercio specializzazione mercati finanziari, si è dedicato negli ultimi dieci anni anima e corpo al mondo del vino. Vanta diverse esperienze nell'ambito enologico quali la collaborazione con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso (edizioni 2017 e 2018), e la collaborazione con la guida Slow Wine (edizioni 2015 e 2016). Assaggiatore internazionale di caffè ha partecipato a diversi corsi di analisi sensoriale del miele. Aver collaborato nella pasticceria di famiglia per un lunghissimo periodo gli garantisce una notevole professionalità in questo ambito.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia