Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Stefano Amerighi, celebre produttore di vini naturali, è stato eletto Presidente del Consorzio dei Vini di Cortona

Cortona ormai è il principale avamposto italiano del Syrah, producendo dei vini che evocano sempre più i cugini del Rodano. Questa zona dunque da diversi anni, grazie anche alle intuizioni di Massimo D’Alessandro ed Attilio Scienza è diventata un vero e proprio punto di riferimento per questo vitigno.

La novità degli ultimi giorni è che Stefano Amerighi è stato eletto Presidente del Consorzio Vini di Cortona. Il fatto che un produttore di vini naturali e biodinamici come Stefano, ricopra una carica istituzionale, è un fatto importante, perchè significa creare un’apertura di dialogo interessante tra il mondo del vino convenzionale e quello naturale.

La Redazione di Vinodabere si complimenta con Stefano Amerighi e gli augura di cuore buon lavoro.

In basso il comunicato stampa del Consorzio:

“L’Assemblea dei soci del Consorzio dei Vini di Cortona, tenutasi il 10 maggio, ha eletto i nuovi consiglieri per il mandato 2019/2021 i quali  si sono riuniti seccessivamente per eleggere il Presidente e Vice Presidente che riportiamo qui di seguito:
Stefano Amerighi (Presidente)
Edda Billi (Vice Presidente)
Fabrizio Dionisio (Vice Presidente)
Marco Giannoni (Consigliere)
Adriano Giuliarini (Consigliere)
Fabrizio Sallusti (Consigliere)
Marco Mearini (Consigliere)
Daniele Baldetti (Consigliere)
Alfredo Gepponi (Consigliere)”

Credits: la foto di copertina è tratta da www.filippobartolotta.com

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

avatar
Scritto da

COMMENTA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

Il miele biologico dell'ape nera etnea

Gastronomia

La viticoltura eroica della Valtellina: l'azienda Gianatti Giorgio

Aziende

Ma è giusto pagare l'acqua del rubinetto al ristorante?

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia