Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Cocktail ispirati al cinema: drink ANDREA GAIL (film “La Tempesta Perfetta”) di Dario Paolucci

Continuiamo il nostro viaggio tra i cocktail ispirati al cinema.

Stavolta vi parliamo del DRINK: ANDREA GAIL (ispirato al film “La Tempesta Perfetta”, di Wolfgang Petersen, 2000)

BARMAN: Dario Paolucci, barmanager del Wisdomless Club di Roma

INGREDIENTI:

4 cl bourbon Jefferson’s Ocean
2 cl whiskey Teeling
Float di whisky Laphroaig Lore
Zucchero
Bitter al cardamomo
Gocce di soluzione salina

Bicchiere: Old Fashioned
Garnish: scorza di limone


PREPARAZIONE:
In un bicchiere Old Fashioned, sciogliere mezza zolletta di zucchero nel bitter al cardamomo e soluzione salina, aggiungere il bourbon Jefferson’s Ocean e il whiskey Teeling e mescolare su ghiaccio. Versare un piccolo strato di whisky Laphroaig Lore sulla superficie del drink e guarnire con scorza di limone.

ISPIRAZIONE:
Drink ispirato alla vicenda del peschereccio Andrea Gail, che alla fine dell’ottobre del 1991, spingendosi fino a Flemish Cap, a est di Terranova, si trovò al centro di quella che poi venne definita come “La Tempesta perfetta”, che causò la morte di tutti i membri dell’equipaggio e che ha ispirato l’omonimo film con George Clooney. Due tempeste, una proveniente da sud e l’altra da nord-ovest, andarono a unirsi all’uragano Grace, che si era formato il 27 ottobre da un sistema subtropicale. L’Oceano si scatenò con una furia senza precedenti e le onde si trasformarono in terribili pareti verticali d’acqua. Queste tempeste sono rappresentate dai tre spirits del drink, uno americano, uno scozzese, uno irlandese, a simboleggiare i confini dell’Oceano Atlantico e i differenti caratteri che si incontrano e si scontrano all’interno del bicchiere.

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia