Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

News

Cantina Li Duni – Vini della tradizione, che nascono nei vigneti a piede franco delle assolate e sabbiose coste di Badesi

La Cantina Li Duni è una giovane azienda della Gallura, si trova a Badesi, in una zona collinare che guarda al mare del Golfo dell’Asinara. Nata nel 2003 grazie all’iniziativa di 4 amici, gli attuali soci dell’azienda, Serafino Addis, Pier Giuseppe Oggiano, Pietro e Veronica Vasa, che, proprietari di vari vigneti, hanno unito le loro forze con l’obbiettivo di portare avanti la tradizione vinicola di Badesi, valorizzando un territorio che ospita vigneti autoctoni centenari, immersi in colline ricche di vegetazione che degradano verso il litorale sabbioso, popolato dalla macchia mediterranea, che contorna il Golfo dell’Asinara.

Vigneto a piede franco e vite ad alberello su piede franco allevata sulla sabbia

 

Le vigne sono in buona parte allevate ad alberello ed a piede franco, la loro posizione espone i filari ad un flusso costante del vento che arriva dal mare, che “sanifica” le uve e le protegge dai picchi di temperatura nelle giornate più calde.

Vite di Vermentino allevata a piede franco

 

Le uve coltivate sono il Vermentino per i bianchi, il Cannonau (in maggioranza), Bovale, Monica e Caricagiola per i rossi; si punta ad una viticoltura di qualità, con una resa massima delle uve di 60 quintali per ettaro. L’azienda ha un’estensione complessiva di circa 20 ettari tutti ubicati nel comune di Badesi, vengono prodotte circa 40.000 bottiglie delle varie denominazioni (Vermentino di Gallura DOCG, Vermentino di Sardegna DOC, Cannonau di Sardegna DOC, Isola dei Nuraghi IGT).


Abbiamo potuto degustare alcuni dei prodotti della Cantina, realizzati con la supervisione dell’enologo Dino Addis, che vi andiamo di seguito a descrivere, ma prima urge aggiungere, a conferma che il Vermentino è dichiaratamente il prodotto clou dell’azienda, che i tre vini  che abbiamo assaggiato derivanti da questa varietà si sono rivelati veramente di grande qualità, con punte di assoluta eccellenza.



Vermentino di Gallura DOCG “Nou” 2021
Un Vermentino di Gallura ottenuto dai vigneti più giovani, situati in prossimità della fascia costiera. Frutto di una pressatura soffice delle uve ed affinato in solo acciaio. Profumi intensi e marini, seguiti da frutta e fiori bianchi, mandorle, sbuffi balsamici (mentuccia) e vanigliati. Al gusto emerge la frutta bianca dolce (pera matura, pesca), il sorso è succoso, il finale sapido, vino immediato e fresco con una beva molto godibile.


Vermentino di Gallura Superiore DOCG “Nozzinnà” 2021
Il Nozzinnà (significa “non ce n’è”) è frutto della selezione dei migliori grappoli di una vigna allevata ad alberello con rese bassissime (non oltre i 35 quintali ad ettaro). Le uve raccolte nella prima decade di ottobre (con ritardo rispetto agli altri bianchi aziendali) conferiscono un tocco di morbidezza e dolcezza in più al vino. Profumi intensi iodati e di salsedine, di tiglio, arancia, pesca gialla matura, melone, con sbuffi minerali e di caffè. Il sorso è succoso, glicerico, emerge l’agrume (cedro), il succo d’uva, la pera matura; la dolcezza prevale rispetto a un’acidità comunque presente, rimane un retrogusto amabile, molto piacevole ed elegante che non fa sospettare l’alto grado alcolico presente (16%).


Vermentino di Gallura superiore DOCG “Renabianca” 2021
Affinato in solo acciaio è il bianco di punta della cantina. Nasce da una selezione delle uve, per gran parte a piede franco, coltivate sulla fascia retrodunale a meno di 500 metri dal mare. Profumi floreali di glicine, sambuco, acacia, seguiti da sbuffi minerali, ananas, cedro, confetto e un finale iodato e balsamico; l’ingresso in bocca è fine, elegante, poi nel palato emerge un carattere deciso, sapido, caldo, ricordi di agrumi e frutta bianca dolce insieme ad un finale ammandorlato permangono con lunghezza ed intensità. Vino potente il cui bagaglio aromatico è un mosaico di profumi e aromi.



Cannonau di Sardegna DOC Rosato “Minnammentu” 2021
Minnammentu in dialetto sardo significa “mi ricordo”. Ottenuto da giovani vigne a due passi dal mare, le uve sono sottoposte a pressatura soffice e il vino a un breve passaggio in acciaio. Colore amaranto chiaro, sentori di fiori rossi, erbe aromatiche e frutta fresca (piccoli frutti di bosco rossi, marasca). Al gusto è sapido, scorrevole, mostra acidità, un tannino discreto, struttura e alcol (tanto, 15%); il retrogusto è amaricante (rabarbaro, liquirizia, bacche, cola), molto persistente. Rosato nel colore ma è un Cannonau rosso nella sostanza.



Cannonau di Sardegna “Nalboni” 2021
Ottenuto dai vigneti situati sulle colline di Badesi affacciate sul Golfo dell’Asinara. Profumi di viola, pepe nero, confettura di frutti di bosco scuri e nuance balsamiche; il sorso è morbido, il tannino levigato, a centro bocca emerge l’acidità che conduce ad un finale speziato, amarognolo e leggermente asciugante. Vino giovane, basato sulla freschezza, che può migliorare con qualche mese in più di bottiglia.


Cantina Li Duni
07030 Badesi SS
Tel. +39 079 914 4480
info@cantinaliduni.com

avatar
Scritto da

Sono un appassionato del mondo del vino, mi piacciono i profumi e i sapori che ogni bottiglia di vino racchiude, le sensazioni e le emozioni che trasmette. Mi piacciono molto anche i distillati, in particolare la grande varietà e specificità del mondo del whisky. Laureato in Fisica, con un passato di marketing manager nel settore Servizi e Innovazione di una società leader di telecomunicazioni, oggi critico enogastronomico per passione. Scrivo di Vino, Distillati ed Olio sulla testata giornalistica Vinodabere (www.vinodabere.it). Collaboro anche con le testate di settore “Luciano Pignataro (www.lucianopignataro.it)”, “Bordolese ( www.bordolese.it )”, "Wining (www.wining.it)" ed “Epulae (www.epulaenews.it)”. Giudice per il concorso internazionale Grenaches du Monde. Assaggiatore per la “Guida Flos Olei“ di Marco Oreggia. Ho collaborato per l’edizione 2018 con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso. Sommelier AIS dal 2001, Sommelier AISO dell’Olio e degustatore per la Regione Lazio.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia