Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

White album, Planeta racconta la Sicilia dei bianchi

Tre territori, sei varietà, nove vini, una raccolta di vini bianchi espressione della ricchezza varietale e paesaggistica della Sicilia secondo Planeta.

Una raccolta di vini bianchi che raccontano e valorizzano il ricchissimo patrimonio di biodiversità e di paesaggio della Sicilia, terra di grandi bianchi, unici come la luce di quest’isola, di questo piccolo continente vinicolo. Nove etichette (La Segreta il Bianco, Alastro, Terebinto, Cometa, Chardonnay, Allemanda, Etna Bianco, Eruzione 1614 Carricante e Brut Metodo Classico), ottenute da sei principali varietà (Grecanico, Grillo, Fiano, Chardonnay, Moscato Bianco, Carricante) e provenienti da tre dei cinque territori dove Planeta opera in regime di agricoltura sostenibile: Menfi, Noto ed Etna (a Vittoria e a Milazzo solo vini rossi).
Una delle scommesse di mio padre – racconta Francesca Planeta fu quella negli anni ‘80, di valorizzare le varietà bianche e raccontare una Sicilia diversa rispetto a quella che conoscevamo”. Diego Planeta infatti, storico presidente dell’Istituto Regionale Vite e Vino e innovatore dell’azienda di famiglia, affiancato da Giacomo Tachis, Attilio Scienza e Carlo Corino ha investito in una Sicilia fatta anche di bianchi, valorizzando vitigni autoctoni come il Grecanico e sovvertendo anche l’idea che nell’isola non si potessero produrre vini bianchi longevi.

Nascono così Cometa, nato dal Fiano campano che nell’area di Menfi dà risultati straordinari con capacità di invecchiamento oltre dieci anni e naturalmente lo Chardonnay, vitigno internazionale e sicuramente vino rappresentativo dell’azienda e icona dei vini che hanno fatto la storia della Sicilia vinicola (le vecchie annate è possibile acquistarle grazie al Repertorio 1694, un wine club dedicato ai Planeta lovers).
White Album rimanda proprio all’estrema varietà e peculiarità delle diverse interpretazioni dei vini, generate dall’incontro tra il mosaico di vitigni e di territori: proprio come un album, è una raccolta che abbraccia le più differenti espressioni. Il riferimento è alla musica, alle immagini e al ricordo che la Sicilia e i suoi vini trasmettono in armonia con i piatti proposti dallo chef Angelo Pumilia. Il risultato è gusto, bellezza e autenticità.
White Album è anche una delle Winery Experiences proposte da Planeta nelle proprie tenute e a La Foresteria. Il tour prevede una visita dei vigneti e della cantina, una degustazione guidata di 4 vini bianchi accompagnata da piatti e specialità locali “in white”. Un’esperienza ideale per enoappassionati ed esperti di vino.

avatar
Scritto da

Nato in Toscana e cresciuto in Sicilia, dove vivo. Ho iniziato a scrivere quasi per caso, poi anche qualche libro sul rapporto tra mafie e chiesa. Promuovo il Turismo Esperienziale in Sicilia e mi occupo di comunicazione digitale. Scrivo di vino, di cibo e delle cose belle che mi circondano

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2020 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia