Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

Comunicati Stampa

Sparkle 2023: le migliori bollicine italiane protagoniste a Roma il 26 novembre 2022

Sabato 26 novembre 2022 presso il Parco dei Principi Grand Hotel&Spa,

in via Gerolamo Frescobaldi 5

Sparkle 2023: le migliori bollicine italiane protagoniste a Roma per raccontare un fenomeno che ha superato il miliardo e centoventi milioni di bottiglie l’anno

I MIGLIORI SPUMANTI SECCHI ITALIANI

89 i vini premiati con le ‘’5 sfere’’ dalla ventunesima edizione della guida ai migliori spumanti secchi italiani edita da Cucina&Vini. Sul gradino più alto del podio la Lombardia (28), seguita da Trentino (22) e Veneto (19). Oltre 150 le etichette in degustazione

 

Torna a Roma, sabato 26 novembre 2022, con una straordinaria selezione delle migliori bollicine italiane la presentazione di Sparkle 2023, ventunesima edizione della guida ai migliori spumanti secchi italiani, edita dalla storica rivista di enogastronomia Cucina & Vini. A partire dalle ore 14.00, presso il Parco dei Principi Grand Hotel & Spa saranno svelate le aziende che hanno conquistato le ambite “5 sfere”. Il prestigioso riconoscimento premia 89 etichette tra le 860 presenti in guida, in pratica il gotha della produzione spumantistica del Bel Paese.

La regione sul primo gradino del podio per numero di etichette premiate è la Lombardia, grazie ai 28 riconoscimenti ricevuti, 23 appartenenti alla denominazione Franciacorta DOCG e 5 all’area dell’Oltrepò Pavese; segue a quota 22 il Trentino con soli Trento DOC; 19 premi per il Veneto, tutti Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, salvo un Lessini Durello; poi Piemonte (7), Alto Adige (5), Puglia (2), Abruzzo (2), Lazio (2) e, con una cantina, Valle d’Aosta e Umbria.

“La conclusione del lavoro della ventunesima edizione della nostra guida sollecita, come sempre, la riflessione sul bilancio di una stagione. Dopo oltre millecinquecento assaggi – sottolinea Francesco D’Agostino, Direttore di Cucina&Vini – la sintesi più efficace si effettua nel momento della degustazione finale, quando le migliori espressioni del Paese si incontrano e definiamo le 5 sfere. Il livello delle bollicine italiane è veramente elevatissimo, tanto da richiedere una grande concentrazione per definire i vini top. Molti sottolineano l’incredibile aumento quantitativo che ha portato il nostro Paese a una produzione, dal primo agosto 2021 al 31 luglio 2022, di un miliardo e centoventi milioni di bottiglie, segnando un incremento di oltre il 13% rispetto allo stesso periodo a cavallo tra 2020 e 2021 (dati Icqrf). A noi piace però evidenziare come si sia alzata l’asticella dal punto di vista qualitativo e questo non soltanto nei territori classici”.

 Grande attesa quindi per la presentazione della guida e relativa premiazione, in un appuntamento riservato a stampa e addetti ai lavori. Sarà poi il momento dello Sparkleday, uno degli eventi più attesi dagli appassionati del buon bere di Roma e non solo. Dalle ore 16.00 alle 22.00 gli eleganti saloni del Parco dei Principi ospiteranno un’appassionante degustazione con oltre 150 grandi spumanti secchi italiani, tra quelli presenti in guida.

Inoltre quest’anno la squadra di Spakleday può contare su ben 4 sponsor, due tecnici e due del comparto food. Per la parte tecnica, un’importante conferma è la presenza consecutiva da ben 11 anni di Diam, marchio leader nella produzione di tappi in sughero presente sin dalle prime edizioni dell’evento. Sempre per la parte tecnica sarà presente Owens-Illinois, multinazionale americana che è ad oggi il più grande produttore al mondo di contenitori in vetro. O-I può contare su un team multiculturale, composto da circa 24.000 dipendenti dislocati in 70 stabilimenti situati in 19 Paesi del mondo, con ben 11 sedi operative solo in Italia.

Sul versante della proposta food due famiglie della grande industria alimentare italiana di qualità. Parliamo di Muzzi l’azienda dolciaria umbra che dal 1795 è leader nella produzione della pasticceria con una particolare attenzione per quella legata alle ricorrenze.

Gli appassionati potranno inoltre abbinare le grandi bollicine ai prodotti high quality “griffati” Veroni, la storica azienda emiliana che da quasi 100 anni produce salumi di altissimo livello. Tutto nacque nel 1925 grazie all’intraprendenza di 5 fratelli, fino ad arrivare ai giorni nostri in cui il marchio Veroni è una realtà globale che opera nei principali Paesi europei e negli Stati Uniti e che per Sparkleday presenterà una mortadella da 100 kg.

 

L’elenco completo delle “5 sfere” di Sparkle 2023:

 

VALLE D’AOSTA

Institut Agricole Régional – Monchoisi Brut

PIEMONTE

Banfi – Alta Langa Riserva Cuvée Aurora 100 Mesi Pas Dosé 2011

Giulio Cocchi – Alta Langa Blanc de Noirs Pas Dosé 2016

Enrico Serafino – Alta Langa Riserva Zero Pas Dosé 2016

Gancia – Alta Langa Riserva Cuvée 120 Mesi Brut 2009

Ettore Germano – Alta Langa Riserva Blanc de Noirs Pas Dosé 2015

La Scolca – Soldati La Scolca D’Antan Brut 2010

La Scolca – Soldati La Scolca D’Antan Rosé Brut 2010

LOMBARDIA

Ballabio – Farfalla Noir Collection n° 9 Rosé Extra Brut

Alessio Brandolini – I GER Pas Dosé 2016

Monsupello – Blanc de Blancs Extra Brut

Rossetti & Scrivani – Pinot Nero Brut

Conte Vistarino – Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero Saignée della Rocca Rosé Extra Brut

Barone Pizzini – Franciacorta Naturae Edizione 2018

Barone Pizzini – Franciacorta Riserva Bagnadore Dosaggio Zero 2014

Bonfadini – Franciacorta Veritas Brut Nature

Bosio – Franciacorta Riserva B.C. Dosaggio Zero 2011

Ca’ del Bosco – Franciacorta Riserva Cuvée Annamaria Clementi Dosage Zéro 2013

Ca’ del Bosco

Franciacorta Riserva Vintage Collection Dosage Zéro Noir 2013

Ca’ del Bosco – Franciacorta Riserva Cuvée Annamaria Clementi Rosé Extra Brut 2013

Ferghettina – Franciacorta Extra Brut 2015

Ferghettina – Franciacorta Eronero Extra Brut 2014

Fratelli Berlucchi – Franciacorta Riserva Casa delle Colonne Zero 2013

Guido Berlucchi – Franciacorta Riserva Palazzo Lana Extrême Extra Brut 2011

Le Marchesine – Franciacorta Riserva Secolo Novo Dosage Zéro 2013

Marzaghe – Franciacorta Superno Dosaggio Zero

Mirabella – Franciacorta Riserva Døm Dosaggio Zero 2015

Mirabella – Franciacorta Satèn 2018

Monte Rossa – Franciacorta Cabochon Doppio Zero Brut Nature 2016

Monzio Compagnoni – Franciacorta Riserva Noir Brut Nature 2012

Mosnel – Franciacorta Riserva Pas Dosé 2007

Quadra – Franciacorta Riserva Pìné Rosé Raccolta 2012

Uberti – Franciacorta Riserva Sublimis Dosaggio Zero 2014

Uberti – Franciacorta Quinque Extra Brut

Uberti – Franciacorta Magnificentia Satèn 2018

Villa Franciacorta – Franciacorta Diamant Pas Dosé 2016

TRENTINO

Altemasi – Trento Riserva Graal Brut 2015

Balter – Trento Riserva Pas Dosé 2015

Cantina Rotaliana – Trento Riserva R Brut 2012

Cantina Toblino – Trento Riserva Vent Extra Brut 2015

Cantine Monfort – Trento Le Général Dallemagne Extra Brut 2015

Cesarini Sforza – Trento 1673 Noir Nature 2017

Cesarini Sforza – Trento Riserva 1673 Extra Brut 2014

Cesarini Sforza – Trento Riserva Aquila Reale Brut 2012

Ferrari – Trento Riserva Perlé Nero Extra Brut 2015

Ferrari – Trento Riserva Perlé Bianco Brut 2015

Ferrari – Trento Giulio Ferrari Riserva del Fondatore Rosé Extra Brut 2010

Letrari – Trento Riserva Quore PieNne Extra Brut 2016

Letrari – Trento Riserva del Fondatore 976 Brut 2011

Letrari – Trento Riserva + 4 Rosé Brut 2011

Mas dei Chini – Trento Riserva Inkino Carlo V Brut 2012

Maso Martis – Trento Monsieur Martis Rosé de Noir Brut 2017

Moser – Trento Brut Nature 2016

Moser – Trento Blanc de Noirs Extra Brut 2015

Moser – Trento 51,151 Brut

Pisoni – Trento Riserva Erminia Segalla Extra Brut 2014

Rotari – Trento Riserva Flavio Brut 2014

Zeni – Trento Riserva Maso Nero Blanc de Noir Extra Brut 2016

ALTO ADIGE

Arunda – Alto Adige Talento Riserva Extra Brut 2016

Cantina Kurtatsch – Alto Adige Riserva 600 Blanc de Blancs Pas Dosé 2016

Franz Haas – Alto Adige Pinot Nero Pas Dosé 2016

Kettmeir – Alto Adige Riserva 1919 Extra Brut 2016

Lorenz Martini – Alto Adige Riserva Comitissa Pas Dosé 2018

VENETO

Adami – Valdobbiadene Rive di Colbertaldo Vigneto Giardino Asciutto 2021

Adami – Valdobbiadene Superiore di Cartizze Dry

Andreola – Valdobbiadene Rive di Soligo Mas de Fer Extra Dry 2021

Andreola – Valdobbiadene Rive di Rolle Vigna Ochera Dry 2021

Andreola – Valdobbiadene Cartizze Dry 2021

BiancaVigna – Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Collalto Extra Dry 2021

Borgoluce – Valdobbiadene Rive di Collalto Extra Dry 2021

Bortolomiol – Valdobbiadene Prosecco Superiore Ius Naturae Brut 2021

Col Vetoraz – Valdobbiadene Cuvée 13 Extra Dry 2021

La Tordera – Valdobbiadene Rive di Vidor Tittoni Dry 2021

Le Colture – Valdobbiadene Prosecco Superiore Cruner Dry

Le Manzane – Conegliano Valdobbiadene 20.10 Extra Dry 2021

Marsuret – Valdobbiadene Prosecco Superiore Il Soller Extra Dry

Sorelle Bronca – Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Farrò Particella 232 Extra Brut 2021

Sorelle Bronca – Valdobbiadene Prosecco Superiore Rive di Rua Particella 181 Brut 2021

Val d’Oca – Valdobbiadene Prosecco Superiore Uvaggio Storico Dry

Valdo – Valdobbiadene Superiore di Cartizze Cuvée Viviana Dry

Villa Sandi – Valdobbiadene Superiore di Cartizze La Rivetta Brut 2021

Dal Maso – Durello Lessini Riserva Pas Dosé 2018

UMBRIA

La Palazzola-Grilli – Collezione Riesling Brut 2005

LAZIO

Vigne del patrimonio – Alaenne

Vigne del Patrimonio – Alarosa Brut

ABRUZZO

Marramiero – Brut

Marramiero – Rosé Brut

PUGLIA

d’Araprì – Daunia Bombino Bianco RN Brut 2018

d’Araprì – Gran Cuvée XXI secolo Brut 2015

 

 

GUIDA SPARKLE 2023

Presentazione riservata agli addetti ai lavori

Sabato 26 novembre 2022, ore 14.00

Hotel Parco dei Principi (Via Gerolamo Frescobaldi, 5), Roma

In vendita su www.shop.cucinaevini.it.

 

SPARKLEDAY

Sabato 26 novembre 2022, dalle ore 16.00 alle 22.00

Hotel Parco dei Principi (Via Gerolamo Frescobaldi, 5), Roma

Costo ingresso € 25,00 (sono inclusi calice e sacca porta bicchiere)

info@cucinaevini.it, 0698872584

Biglietteria on line: www.shop.cucinaevini.it

Riduzione sommelier: € 15 prenotandosi scrivendo a info@cucinaevini.it e

presentando la tessera associativa il giorno dell’evento.

Operatori: richiedere accredito scrivendo a: eventi@cucinaevini.it

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia