Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

News

Merano Wine Festival 2022 prima parte: un sogno ad occhi aperti, scoperte ed emozioni per tutti i gusti

Merano non delude mai. E lo stesso si può dire di Helmuth Köcher, che anche quest’anno, al Merano Wine Festival, ci ha regalato il meglio del vino, del cibo e dei distillati, insomma della scelta di prodotti ed eventi.
Noi di Vinodabere cercheremo di raccontare un po’ tutto. In particolare io mi soffermerò su tre eventi che mi hanno colpito.


Uno Show Cooking abruzzese, la sciabolata (“sabrage”) sul ponte di Merano con le Magnum di spumante Batasiolo e il pranzo/evento dedicato al Custoza, con tanto di Masterclass.
Ma procediamo con ordine. Intanto l’arrivo al festival, in un pomeriggio preannunciato di pioggia ma illimpidito da un vento del nord che ha invitato subito all’interno per gli assaggi.
Ed ecco le prime emozioni: bollicine.
E che bollicine! Un benvenuto al festival con Ferrari e Arunda, il primo con Perlè Bianco 2015 e Perlè 2016; il secondo soprattutto con Perpetuum.
Che dire? Freschezza, frutto e complessità per i Ferrari, di beva gradevolissima e persistente.
E poi infinito apprezzamento per il Perpetuum di Arunda (mai nome fu così indovinato), che ci ha portato nell’empireo delle bollicine (se esistesse) e ci ha fatto godere delle molteplici sfumature/sfaccettature offerte dai tanti vini di riserva da cui è composto. Un inizio scoppiettante.

Show Cooking Abruzzo
Chef eccellenti e prodotti del territorio. Un binomio vincente per realizzare e proporre un piatto tanto semplice quanto gustoso: la zuppa del Borgo, un insieme di ingredienti tipici e originali che ci hanno restituito profumi e sapori dell’Abruzzo aquilano.

La zuppa del Borgo

Lenticchie di Santo Stefano Sessanio, ceci di Navelli, castagne “roscette” della Valle Roveto, mugnoli di Pettorano del Gizio e crema all’aglio rosso di Sulmona.
Gli chef Carlo Auriti e Matteo Di Panfilo, rispettivamente voce narrante e braccio cuciniero, ci hanno deliziato di storia, parole e assaggi.
In una manciata di minuti abbiamo appreso le peculiarità e le origini territoriali dei prodotti, e il loro assemblaggio nella zuppa si è rivelato decisamente appetitoso in un magnifico equilibrio di sapori.

Assaggio per tutti i partecipanti e applausi a scena aperta.
Il tutto alla presenza del Vice Presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, e del sindaco di Navelli, Paolo Federico, nonché di diversi rappresentanti delle istituzioni (tra cui Tito Cieri, titolare della Segreteria Regionale) e dell’enogastronomia abruzzese, tutti impegnati e appassionati sostenitori della propria terra.

Foto di Lorena Cassini

avatar
Scritto da

Carlo Bertilaccio vive a Roma ed è attualmente curatore della rubrica "di...stillati" per la testata giornalistica Vinodabere (www.vinodabere.it). Collabora anche con Luciano Pignataro (www.lucianopignataro.it) e ha collaborato per le edizioni 2017/2018 con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso. Ha collaborato per le edizioni 2015-2016 con la guida Slow Wine, e con la guida "Vini buoni d'Italia" dall'edizione 2010 fino all'edizione 2013. È autore di diversi articoli su distillati e vini su Scatti di Gusto (www.scattidigusto.it). Ha infine scritto diversi libri per Palombi editore su cocktails e altri argomenti, e prodotto inoltre quattro dischi di giovani talenti italiani nonché le canzoni per un musical su Marilyn Monroe, recentemente premiato al teatro Sistina di Roma. Giudice per Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles. Giudice di Radici del Sud. Giudice di Grenaches du Monde.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia