Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

Il Tavernello pretende di dare lezioni sull’etichetta del vino

Ebbene sì mentre nel mondo del vino e della critica enogastronomica si discute su “vini naturali” sì o “vini naturali” no oppure sulla sovrapproduzione del Prosecco, il Tavernello, il vino meno amato dai giornalisti ed esperti del settore rinnova il suo brand attraverso una campagna promozionale fatta di una serie di spot di circa 30 secondi, realizzati con grande intelligenza.

Si tratta di una serie di ” Lezioni di Etichetta con Tavernello”. In basso troviamo alcune di queste “lezioni”. Se Caviro (la cooperativa che produce il Tavernello) riesce a comunicare così bene, perchè non ci riescono tante aziende che fanno qualità in Italia?

 

 

 

avatar
Scritto da

Ha fondato Vinodabere nel 2014. Laureato in Economia e Commercio specializzazione mercati finanziari, si è dedicato negli ultimi dieci anni anima e corpo al mondo del vino. Assaggiatore internazionale di caffè ha partecipato a diversi corsi di analisi sensoriale del miele, vanta diverse esperienze nell'ambito enologico quali la collaborazione con la guida "I vini d'Italia" de l'Espresso (edizioni 2017 e 2018), e la collaborazione con la guida Slow Wine (edizioni 2015 e 2016).

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Dall’assaggio alla cieca la classifica dei 10 migliori panettoni di Roma secondo Vinodabere

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia