Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

News

I vini premiati alla terza edizione del Concorso Enologico “Lucio Mastroberardino”

Si è svolta a Montefusco il 21 – 22 – 23 Giugno 2019 la  edizione del Concorso Enologico “ Lucio Mastroberardino” organizzato dall’Associazione Monsfulsulae.

Il Concorso aperto ai vini DOCG, DOC,  IGT e vini spumanti della regione Campania ha visto oltre 100 etichette partecipare, valutate da commissioni composte da enologi, addetti stampa e operatori del settore.

Vinodabere ha partecipato con Daniele Moroni (per la seconda volta) e Luca Matarazzo con grande piacere, soprattutto per la memoria di Lucio Mastroberardino, persona che abbiamo molto stimato, morto prematuramente nel 2013.

Il Concorso ha lo stesso fine che Lucio ha perseguito quando era in vita: spingere sempre più in alto i vini irpini e il suo territorio.

Un territorio che ha tanto da dare e raccontare a coloro che lo scoprono assaggiandone il vino, gustandone un prodotto o ammirandone i paesaggi.

Ecco i vini vincitori nelle diverse categorie:

VINI BIANCHI ULTIMA ANNATA 2018 DOP

1) Greco di Tufo – Terre d’Aione

2) Fiano di Avellino Bechar – Antonio Caggiano

3) Falanghina Sannio – La Guardiense

VINI BIANCHI CON UNO O PIÙ ANNI DI INVECCHIAMENTO DOP

1) Fiano di Avellino 2015 – Tenuta del Meriggio

2) Costa d’Amalfi bianco 2017 – Tenuta San Francesco

3) Greco di Tufo 2017 – Cantina dei Monaci

VINI ROSSI CON UNO O PIÙ‘ ANNI DI INVECCHIAMENTO DOP

1) Furore Amalfi 2015 Riserva – Marisa Cuomo

2) Taurasi 2012 – Salvatore Molettieri

3) Taurasi 2012 – San Paolo

SPUMANTI E FRIZZANTI

1) VSQ – Tenuta Cavalier Pepe

2) IRPINIA GRECO SPUMANTE – Colle Antico

2) Falanghina del Sannio – Cantina di Solopaca

VINI BIANCHI ULTIMA ANNATA IGP

1) Epomeo Bianco – Tommasone Vini

2) Beneventano Falanghina – Vesevo

3) IGP Paestum Fiano – San Salvatore 1988

VINI BIANCHI CON UNO O PIU’ ANNI DI INVECCHIAMENTO IGP

1) Campania Fiano OI NÍ 2016 – Tenuta Scuotto

2) IGP Paestum Greco – San Salvatore 1988

3) Catalanesca 2017 – Cantine Olivella

VINI ROSSI CON UNO O PIU’ ANNI DI INVECCHIAMENTO IGP

1) IGP Paestum Aglianico 2015 – San Salvatore 1988

2) IGP Paestum Aglianico 2017 – San Salvatore 1988

3) Aglianico Campania 2016 – Terredora

VINI ROSATI DOP e IGP

1) Rosato – La Guardiense

2) Costa d’Amalfi Rosato – Ettore Sammarco

3) Rosato – Terredora

VINI ROSSI ULTIMA ANNATA DOP

1) Piedirosso Taburno Rosso – Fattoria La Rivolta

 

 

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

COMMENTA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

La ricetta della prelibata ciambella al mosto cotto

Cali di Zucchero

Il miele biologico dell'ape nera etnea

Gastronomia

La viticoltura eroica della Valtellina: l'azienda Gianatti Giorgio

Aziende

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia