Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

Degustazione

Fruit and Vegetable Week: i migliori chef del mondo per promuovere i prodotti della terra

Il 2021 è stato anche dichiarato dalle Nazioni Unite l’Anno internazionale della frutta e della verdura.

Da oggi, 10 maggio al 16 maggio, comincia  la Settimana Internazionale della Frutta e Verdura, kermesse dedicata  ai prodotti della terra presentati da chef, rivenditori, agricoltori, produttori.

We’re Smart World, l’organizzazione belga promotrice della Settimana della frutta e verdura, è stata anche nominata una delle voci SDG (Sustainable Development Goals) ufficiali delle Nazioni Unite che hanno riconosciuto il suo ruolo di “ambassador” per i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) che vanno dall’eliminazione della povertà alla lotta al cambiamento climatico.

In concomitanza viene anche lanciata la We’re Smart Academy con l’esclusivo5 Radish” Chefs Club, nel quale sono inclusi anche 4 italiani. Il concept vuole promuovere i migliori progetti legati alla frutta e verdura a livello internazionale. L’Accademia riunisce i migliori chef internazionali che condivideranno la loro esperienza sulla cucina sana ed ecologica attraverso libri di cucina, manuali, webinar e sessioni con altri chef, aziende alimentari e consumatori.

Bibi Wintersdorf ©kachenmagazine

Bibi Wintersdorf ©kachenmagazine

Nell’ambito di questa edizione fondamentale per l’Academy, We’re Smart World sta anche lanciando un manuale contenente 51 diverse tecniche per cucinare frutta e verdura insieme a numerose ricette sane e deliziose. L’Accademia pubblicherà regolarmente anche una serie di libri di cucina volti a ispirare sia i cuochi professionisti sia quelli amatoriali.

“We’re Smart World riunisce persone e aziende intorno al concetto di alimentazione sana, ecologica e sostenibile -, afferma Frank Fol, Lo Chef della Verdura®. -Tutto inizia con il nostro claim ‘Think Vegetables! Think Fruit! ‘. Una filosofia che mette frutta e verdura al centro della scena. La We’re Smart Academy, a sua volta, mira a condividere le nostre conoscenze sul cibo sano ed ecologico con quante più persone possibile. Possiamo provare a ispirarle per rendere frutta e verdura l’ingrediente principale di molti dei loro piatti. E con questo non intendiamo solo chef e aziende alimentari, ma anche consumatori”.

Frank Fol, Lo Chef della Verdura®.

Frank Fol, Lo Chef della Verdura®

Come se non bastasse, prende il via il nuovo “5 Radish” Chefs Club  la cui iscrizione è strettamente riservata agli chef dei migliori ristoranti di verdure del mondo che hanno ottenuto l’ambito rating “5 ravanelli” nella sezione culinaria della We’re Smart Green Guide. In tutto sono 79 i ristoranti selezionati, di cui quattro gli italiani: Gaetano Trovato (Arnolfo), Pietro Leemann (Joia), Michelangelo Mammoliti (La Madernassa), Luigi Taglienti (ex Lume), Enrico Crippa (Piazza Duomo).

Tra i criteri di selezione  vi sono la peculiarità di utilizzare frutta e verdura in almeno due terzi del menu e la grande attenzione ai prodotti locali e sostenibili, unitamente al disporre di sistemi per limitare il consumo di acqua ed energia all’interno del locale.

Il Club è inteso come un luogo di incontro dove chef affini possono scambiare idee e visioni tra loro e con altri colleghi.

Frank Fol: “Abbiamo dato vita al 5 Radish Chefs Club perché sappiamo che anche i migliori chef del mondo vogliono continuare ad attingere al meraviglioso mondo della frutta e della verdura. Invitiamo quindi gli chef a diventare ambasciatori nella loro regione, attirando ancora più attenzione su una cucina sana ed ecologica in cui frutta e verdura sono al centro della proposta”.

 

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2020 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia