Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

2017 Graacher Riesling Trocken

News

Dr. Loosen, ambasciatore del Riesling nel mondo – Diario di viaggio: terza tappa Bernkastel

Può capitare a volte nella vita di ereditare un patrimonio di inestimato valore ed accorgersi, poi, come lo stesso sia rimasto troppo a lungo inespresso. È questa, in estrema sintesi, la storia della tenuta di Dr. Loosen, situata a Bernkastel nel cuore della Mosella, che appartiene alla stessa famiglia da oltre 200 anni.

E’ solo nel 1988, quando Ernst Loosen, terminati gli studi in archeologia subentra al comando, che l’azienda acquisisce una diversa consapevolezza e cambia radicalmente rotta rispetto al passato sposando una filosofia produttiva improntata sulla qualità.

Ernst da subito intuisce le elevate potenzialità dei terreni ereditati, tra cui si annoverano le parcelle dei migliori vigneti dell’areale, caratterizzate da vecchie piante con basse rese produttive. L’età media dei vigneti è di 50 anni con piante che ne raggiungono i 130.

Con quella «materia prima» tra le mani poteva realizzare i vini che aveva sempre immaginato: raffinati, eleganti e seducenti nei profumi.

Dal suo approdo in azienda la gestione dei vigneti ha subìto radicali trasformazioni. Drastiche riduzioni nelle rese, rigida e scrupolosa selezione dei grappoli, raccolti solo a piena maturazione, assenza di fertilizzanti chimici ed avvio di pratiche sostenibili fondate sul riciclo dei materiali, efficienza energetica e minimo consumo di acqua. Il resto dell’opera viene svolto proprio da quelle «materie prime».

Dalle vecchie viti capaci di concentrare il frutto e conferire una maggiore intensità gustativa al vino, dal terreno ricco di ardesia blu nel vigneto Wehlener Sonnenuhr, ardesia grigia nei vigneti Bernkasteler Lay e Graacher Himmelreich ed ardesia rossa nei vigneti di Ürziger Würzgarten, Erdener Treppchen e Erdener Prälat.

Dai nostri assaggi traspaiono vini dalle diverse sfumature espressive, tutti connotati da grande ricchezza olfattiva e gustativa, eleganza e piacevolezza di beva. Non ci sorprende che oggi la tenuta sia considerata una vera e propria ambasciatrice del Riesling nel mondo.

Il 99% della produzione è legata all’uva regina dell’areale. Ma se venite da queste parti assaggiate anche la loro interpretazione di Pinot Bianco, ottenuto da una piccola parcella di vigna acquistata insieme ad una ben più importante porzione di terreno dedicata al Riesling. Il precedente proprietario impose l’acquisto congiunto dei vigneti e, da allora, dalla prima vinificazione, è sempre stato prodotto dall’azienda. Scoprirete un Weissburgunder  elegante, concentrato sul frutto, di buon equilibrio e con una marcata impronta minerale.

L’insieme dei vini targati «Dr. Loosen» preservano un residuo zuccherino atto a bilanciare la spiccata acidità per renderli apprezzabili sin da subito.

Vi proponiamo le nostre migliori impressioni.

2017 Graacher Riesling Trocken

2017 Graacher Riesling Trocken

Erbe aromatiche, accenni balsamici, note fruttate. In bocca è fresco, diretto, verticale con intensi richiami agrumati e piacevole persistenza.

2016 Graacher Domprobst Riesling GG

2016 Graacher Domprobst Riesling GG

Pietra focaia, pesca, frutti esotici, timo precedono un sorso connotato da marcata freschezza, buona struttura ed intriganti note sapide.

2017 Urziger Wurzgarten Riesling GG Alte Reben

2017 Urziger Wurzgarten Riesling GG Alte Reben

Forse questo Riesling è ancora da attendere per un pò. All’olfatto si presenta con delicate percezioni fruttate, accenni speziati e richiami minerali. Fresco e pieno al gusto e dal piacevole finale ma non lunghissimo.

2013 Urziger Wurzgarten Riesling Réserve

2013 Urziger Wurzgarten Riesling Réserve

Tutta la potenzialità del «giardino delle spezie» in questo calice che rappresenta il nostro migliore assaggio. Naso complesso ed intenso. Foglie da tè, rosmarino, note di idrocarburo, frutta matura. In bocca entra pieno, fresco, appagante e bilanciato con continui ritorni speziati. Finale davvero lungo.

2006 Wehlener Sonnenuhr Riesling Auslese

2006 Wehlener Sonnenuhr Riesling Auslese

Elegante bouquet. Miele, camomilla, albicocca sciroppata, erbe aromatiche. In bocca la freschezza bilancia la percezione zuccherina evidenziando ritorni fruttati e minerali. Chiusura piacevole ed appagante.

2016 Eiswein Riesling

2016 Eiswein Riesling

Frutta candita, miele, albicocca e pesca matura. Equilibrato e bilanciato al gusto. Chiude con una intrigante nota sapida.

 

Dr. Loosen

Weingut Dr. Allentare

St. Johannishof

D-54470 Bernkastel/Mosel, Germany

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

“Il vino è uno dei maggiori segni di civiltà nel mondo.” In queste parole la condivisione di una nostra passione e la voglia di comunicarla. Salvatore Del Vasto, laureato in Giurisprudenza e da sempre appassionato di vino, diventa prima sommelier, poi frequenta il Bibenda Executive Wine Master di Fis e poi consegue il diploma di Master presso l’Università di Tor Vergata in “Cultura dell’alimentazione e delle tradizioni enogastronomiche”. Sabrina Signoretti, laureata in Scienze Politiche, coltiva la sua passione diventando sommelier del vino, assaggiatrice di oli di oliva vergini ed extra vergini e sommelier dell’olio extravergine di oliva dell’AISO. Una delle qualità nascoste, la spiccata attitudine per la fotografia.

COMMENTA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

Il miele biologico dell'ape nera etnea

Gastronomia

La viticoltura eroica della Valtellina: l'azienda Gianatti Giorgio

Aziende

Ma è giusto pagare l'acqua del rubinetto al ristorante?

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia