Rimani in contatto con noi
[the_ad id="81458"]

ISCRIVITI

News

Benvenuto Brunello novembre 2021 – Le nostre sensazioni sull’annata 2017, la Riserva 2016 ed il Rosso di Montalcino ed i nostri migliori assaggi

Un’anteprima senz’altro inedita quella andata in scena dal 19 al 29 novembre a Montalcino per Benvenuto Brunello. Un’edizione temporalmente anticipata (di solito si svolge a metà febbraio in coda alle Anteprime di Toscana) che segna la separazione della manifestazione da quelle relative alle altre denominazioni toscane. Esigenza volta a favorire, stando alle parole del presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino Fabrizio Bindocci , l’assaggio dei vini prima del Natale ai fini della promozione soprattutto all’estero.

Noi abbiamo scelto le date del 27 e 28 novembre, abbiamo degustato alla cieca tutti i vini presenti in sala e siamo in grado di fornirvi le nostre sensazioni.

Brunello 2017

Annata difficile ma gestita molto bene dai produttori sia in vigna che in cantina, al punto da riscontrare pochi casi di vini con sensazioni di maturità del frutto o di alcool fuori dalle righe. D’altro canto non sono tantissime le punte di eccellenza, ma i 20 che vi indicheremo sono realmente straordinari, ed il Brunello 2017 de “Le Chiuse” è un atentico capolavoro.

Ecco la classifica dei nostri migliori assaggi dall’ultima alla prima posizione:

20) Brunello di Montalcino 2017 – Casanova di Neri

19) Brunello di Montalcino 2017 – Ventolaio

18) Brunello di Montalcino 2017 – La Fiorita

17) Brunello di Montalcino Vigna Colombaiolo 2017 – Tassi di Franci Franca

16) Brunello di Montalcino 2017 – Tenuta di Sesta

15) Brunello di Montalcino 2017 – Collemattoni

14) Brunello di Montalcino 2017 – Patrizia Cencioni

13) Brunello di Montalcino 2017 – Argiano

12) Brunello di Montalcino 2017 – Agostina Pieri

11) Brunello di Montalcino 2017 – Pinino

10) Brunello di Montalcino Piero 2017 – Talenti

9) Brunello di Montalcino 2017 – Poggio Antico

8) Brunello di Montalcino 2017 – Sesti

7) Brunello di Montalcino 2017 – Fattoi

6) Brunello di Montalcino 2017 – Il Paradiso di Manfredi

5) Brunello di Montalcino 2017 – Fornacina

4) Brunello di Montalcino 2017 – Fattoria del Pino

3) Brunello di Montalcino Altero 2017 – Poggio Antico

2) Brunello di Montalcino 2017 – Poggio di Sotto

1) Brunello di Montalcino 2017 – Le Chiuse

 

Riserva 2016

L’annata del 2016 è sicuramente una delle migliori del ventunesimo secolo per questa denominazione (e non solo).

Le riserve assaggiate dimostrano da un lato la tendenza a strafare di alcune aziende con il risultato di produrre vini eccessivamente ricchi e carichi, dall’altro che alcuni vini andrebbero ulteriormente aspettati per dare il  meglio.

Ecco la classifica dei nostri migliori assaggi dall’ultima alla prima posizione:

15) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Tenuta Buon Tempo

14) Brunello di Montalcino Riserva Duelecci Est 2016 – Tenuta di Sesta

13) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Fornacina

12) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Uccelliera

11) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Tornesi

10) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Machetti

9) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Ciacci Piccolomini d’Aragona

8) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Sesti

7) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Fattoria La Lecciaia

6) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Col d’Orcia

5) Brunello di Montalcino Riserva Vigna Soccorso 2016 – Tiezzi Enzo e Monica

4) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Podere Brizio

3) Brunello di Montalcino Riserva 2016 –  Camigliano

2) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Santa Giulia

1) Brunello di Montalcino Riserva 2016 – Talenti

Il Rosso di Montalcino 2020, così come il 2019, dimostra le grandi potenzialità di questa denominazione e mette in evidenza la necessità di dare lustro a questi vini spesso ingiustamente considerati di serie B in questo areale.

Rosso di Montalcino 2020

Ecco la classifica dei nostri migliori assaggi dall’ultima alla prima posizione:

10) Rosso di Montalcino 2020 – Voliero

9) Rosso di Montalcino 2020 – Casanova di Neri

8) Rosso di Montalcino 2020 – Pietra

7) Rosso di Montalcino 2020 – Fattoria dei Barbi

6) Rosso di Montalcino 2020 – Fattoi

5) Rosso di Montalcino 2020 – Tiezzi Enzo e Monica

4) Rosso di Montalcino 2020 – Uccelliera

3) Rosso di Montalcino 2020 – Talenti

2) Rosso di Montalcino 2020 – Patrizia Cencioni

1) Rosso di Montalcino 2020 – Caparzo

Rosso di Montalcino 2019 e 2018

Ecco la classifica dei nostri migliori assaggi dall’ultima alla prima posizione:

10) Rosso di Montalcino 2019 – Tenuta San Giorgio

9) Rosso di Montalcino 2019 – Ridolfi

8) Rosso di Montalcino 2019 – Castello Tricerchi

7) Rosso di Montalcino 2019 – Renieri

6) Rosso di Montalcino 2019 – Corte Pavone

5) Rosso di Montalcino 2019 – Poggio Il Castellare

4) Rosso di Montalcino 2019 – Collemattoni

3) Rosso di Montalcino 2019 – Lisini

2) Rosso di Montalcino 2018 – Tassi di Franci Franca

1) Rosso di Montalcino 2019 – Elia Palazzesi Collelceto

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia