Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

Comunicati Stampa

“WINE-BOX” del Consorzio Chianti Rufina: il Chianti Rufina a domicilio

L’appuntamento per le Anteprime di Toscana è rinviato alla primavera 2021 e precisamente al periodo 14- 22 maggio. L’emergenza relativa al Covid19 ha costretto tutti gli organizzatori delle annuali fiere del vino italiano, gli eventi nei quali la nuova produzione viene presentata agli esperti e professionisti del settore, a posticipare le date di svolgimento che erano diventate ormai abituali e consolidate.

Il rinvio della presentazione delle Anteprime è sempre un dispiacere per noi produttori” afferma il Presidente del Consorzio Chianti Rufina Cesare Coda Nunzianteperché questo incontro rappresenta il primo banco di prova per le annate più recenti che fino a quel momento sono degustate “riservatamente” solo dal produttore e dal suo enologo”.
Il comprensorio della Rufina e Pomino è una delle zone di più antica tradizione di produzioni di vini di eccellenza in Toscana, riconosciuta e tutelata già nel 1716 con il famoso Bando di Cosimo III de’ Medici insieme a Chianti Classico, Carmignano e Valdarno di Sopra.
Nessun dubbio però”, prosegue Coda Nunziante “da parte di tutti Consorzi toscani, di posticipare questo importante momento di confronto a maggio quando ci auguriamo che si potrà affrontare con maggior serenità questa intensa settimana di degustazioni. Inoltre, il mese di maggio è senza dubbio uno dei momenti più belli dell’anno, sulle nostre colline, dopo il risveglio primaverile e sarà più facile per tutti organizzare ulteriori momenti di confronto professionale e di convivialità sfruttando i favori della bella stagione. Faremo il possibile per trarre il massimo vantaggio che ci viene offerto per buttarci dietro le spalle questo difficilissimo periodo che stiamo attraversando, anche trasformando questo evento in una grande festa del vino della nostra Regione. Uniti, i Consorzi Toscani ce la faranno!”

In attesa di una calda accoglienza di persona, Chianti Rufina lancia il WINE-BOX.
Il periodo è particolarmente difficile, con la pandemia che ha dato un colpo di freno alla tendenza espansiva dei prodotti della Rufina, sempre più apprezzati in tutto il mondo. Fortunatamente le diminuzioni nei numeri del prodotto venduto sono fino ad ora contenute, grazie alla reazione positiva del mercato e al potenziamento delle vendite in rete.

In questi giorni viene attivato il nuovo progetto ‘WINE-BOX’ con il quale si possono acquistare online le annate e le riserve del Chianti Rufina DOCG semplicemente visitando il sito www.chiantirufina.com/winebox/ oppure il profilo FaceBook “Consorzio Chianti Rufina” o Instagram @consorziochiantirufina o ancora Whatsapp. Ogni Wine-Box (per ora sono quattro diverse) contiene 6 Chianti Rufina divisi per tipologia Annata e Riserva e per posizione dei vigneti lungo la valle del fiume Sieve prima della sua confluenza nell’Arno. Riva Destra per Pontassieve e Riva Sinistra per Rufina, Pelago e Dicomano. Una ghiotta occasione per un comodo e vantaggioso viaggio attraverso le alte vigne dell’Appennino fiorentino.
La Rufina costituisce una realtà ambientale e produttiva unica in Toscana”, continua Coda Nunziante, “dove lo specifico microcosmo ecologico e climatico rende possibile il perfetto equilibrio tra vigneti, boschi di abeti, castagneti ed oliveti”. Le coltivazioni arrivano fino ai 750 metri, permettendo di raggiungere un ottimale grado di maturazione delle uve grazie all’andamento delle temperature caratterizzato da forti escursioni, con estati calde e inverni rigidi. “Una delle principali caratteristiche dei nostri vini”, conclude il Presidente, “è la loro longevità, che li rende preziosi e ricercati dai collezionisti, ma per caratterizzare ancora di più il territorio abbiamo avviato un progetto di selezione delle migliori vigne aziendali. Quando questo progetto vedrà la luce, potremo esaltare al massimo le espressioni più caratteriali del territorio.”

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia