Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

Comunicati Stampa

Il Concours Mondial de Bruxelles svela i migliori vini effervescenti dell’anno tra i 1000 iscritti al Concorso

Medaglie d’argento, d’oro e grande oro ai migliori vini effervescenti provenienti da 25 paesi.

 

La settimana scorsa, a Barraida, oltre 1000 vini effervescenti del mondo intero erano in lizza per le prestigiose medaglie del Concours Mondial de Bruxelles. La giuria, composta da 65 degustatori, ha attribuito medaglie d’argento, d’oro e grand oro ai migliori vini effervescenti di 25 paesi.

Una conferma per la Champagne

La Champagne conferma l’eccellenza della sua produzione durante questa prima Sessione Vini effervescenti. Numerosi i vini della regione premiati quest’anno. Il trofeo Rivelazione internazionale è stato attribuito allo Champagne Vincent d’Astrée Brut 1er Cru. La Maison Vincent d’Astrée riunisce un piccolo gruppo di vignaioli del terroir Premier Cru di Pierry. Lo Champagne premiato è un assemblaggio 80% di Pinot Meunier e 20% di Chardonnay, il cui 30- 40% di vini di Riserva. Le uve che compongono questo Champagne provengono esclusivamente da parcelle classificate Premier Cru.

Straordinaria performance della Repubblica Ceca

Un altro dato che spicca nei risultati è l’incredibile performance dei Sekt della Repubblica Ceca. Ogni anno questa categoria di vini effervescenti guadagna terreno.  Sostenuti da alcune grandi Maison, i vini della regione guadagnano popolarità grazie a una produzione sempre più rivolta al metodo tradizionale. Per quanto riguarda i vitigni, accanto alle varietà internazionali più note come lo Chardonnay e il Pinot nero, troviamo dei vitigni generalmente meno utilizzati per produzione di bollicine come il Grüner Veltliner, il Rivaner o il Welschriesling.

La seduzione di Bairrada

La regione ospite di questa prima sessione aveva iscritto al concorso molti campioni. I risultati molto confortanti sono la prova tangibile della qualità dei vini effervescenti di Bairrada! Oltre il 53% degli spumanti portoghesi provengono dalla regione di Bairrada, ossia circa 7,5 milioni di bottiglie. La sua vicinanza con l’Oceano Atlantico fa sì che questa regione sia il luogo ideale per produrre spumanti di qualità superiore. Gli effetti moderatori delle brezze oceaniche e le escursioni termiche di 20 gradi in estate permettono alle uve di conservare un’acidità elevata, conferendo freschezza ai vini.

Scoprite quali sono i vini premiati e le Rivelazioni : RISULTATI

avatar
Scritto da

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

La classifica dei migliori 20 Panettoni d’Italia del 2021 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia