Rimani in contatto con noi

ISCRIVITI

cocktail ispirati al cinema

DRINK: JOHN DILLINGER (ispirato al film ” Nemico Pubblico – Public Enemies”, di Michael Mann, 2009) di Joe Marzovilla

Continuiamo il nostro viaggio tra i cocktail ispirati al cinema.

Stavolta vi parliamo del DRINK: JOHN DILLINGER (ispirato al film “ Nemico Pubblico – Public Enemies” , di Michael Mann, 2009)

BARMAN: Joe Marzovilla, proprietario e bartender del ParlaPiano Buvette di Mola di Bari (BA)

 

INGREDIENTI:

2 dash di tintura di Jefferson
2,5 cl Bourbon James E. Pepper 1776
0,5 cl sciroppo di zucchero
8 cl di Champagne
vaporizzazione di Cachaca Ypioca

Bicchiere: coppa Champagne o coppa Nick&Nora

PREPARAZIONE:
Con la tecnica dello Stir&Strain, versare in un mixing glass, la tintura di Jefferson, il Bourbon James E. Pepper 1776 e lo sciroppo di zucchero semplice. Mescolare il tutto e versarlo in una coppa Champagne o in una coppa Nick&Nora precedentemente raffreddata. Aggiungere lo Champagne e vaporizzare sul cocktail la Cachaca Ypioca.

ISPIRAZIONE:
John Dillinger, tra i più grandi rapinatori di banche di tutti i tempi, autorevole come un vero capitano…Jefferson,  ma anche passionale amante di Billie Frechette, in grado di tirar fuori la propria parte più dolce, come lo zucchero. Beveva Bourbon americano e Champagne, come ogni vero gentiluomo che ha vissuto nella prima metà del Novecento durante la Grande Depressione e aveva un sogno di “fine carriera”: trasferirsi con la sua amata in Brasile e godersi la vita tra sole, spiagge e denaro. Purtroppo il sogno fu “vaporizzato” – proprio come la Cachaca brasiliana  vaporizzata sul cocktail –  dalla sua prematura morte, durante l’operazione che avrebbe dovuto portare al suo arresto.

 

Scritto da

Giornalista enogastronomico, una laurea cum laude in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma, Responsabile per l'Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde, Giudice del Concorso Mondiale di Bruxelles e Giudice del Concorso Mondiale del Sauvignon, docente F.I.S.A.R.. Ha una storia che comprende collaborazioni con Guide di settore. Cito solo le ultime : Slow Wine (Responsabile per la Sardegna edizioni 2015 e 2016), I Vini de L'Espresso (vice-curatore e coordinatore nazionale edizioni 2017 e 2018), I Ristoranti d'Italia de L'Espresso (edizioni dalla 2010 alla 2018). Collabora con le testate: www.lucianopignataro.it , www.repubblica.it/sapori ed Epulae. Ha scritto alcuni articoli sul quotidiano "Il Mattino" e su www.slowine.it. Ha una passione sfrenata per quel piccolo continente che prende il nome di "Sardegna", per le sue terre e per la sua gente.

Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia

La classifica dei migliori 10 Panettoni d’Italia del 2019 secondo Vinodabere

News

La Classifica dei migliori Cannonau della Piccola Guida della Sardegna di Vinodabere – Seconda Edizione (assaggi effettuati nel 2019)

News

La classifica degli 8 migliori panettoni d’Italia del 2018 secondo Vinodabere

News

NELLA CLASSIFICA DEI 10 CAFFÈ PIU’ COSTOSI AL MONDO 4 DERIVANO DALLA MASTICAZIONE DEGLI ANIMALI

News

Connect
Iscriviti alla Newsletter

Aggiornamenti continui sul mondo dell'enogastronomia